Museo Diocesano Napoli - Complesso Monumentale Donnaregina.

LUDOVICARAMBELLITEATRO E IL COMPLESSO MONUMENTALE DONNAREGINA

presentano:

 

Salvi per Miracolo

Immagini dall’iconografia popolare partenopea rappresentati nella Chiesa Gotica di Donnaregina Vecchia

 

“Salvi per miracolo” è una performance teatrale, con gli stessi attori e la tecnica dei tableaux vivants.

Lo spettacolo, nato come un percorso itinerante e per spazi non convenzionali, è frutto di un intenso lavoro laboratoriale; qui gli ospiti diventano idealmente spettatori/attori di un teatro anatomico, luogo in cui si incrociano lo studio del corpo con lo studio dell’estetica e dell’arte; il pubblico accompagnato in un viaggio visionario alla scoperta della fede visibile, potrà assistere attraverso la rappresentazione di dipinti strettamente collegati alla città di Napoli ad un affresco tutto partenopeo che si comporrà nei luoghi della Chiesa di Donnaregina Vecchia. Scene di vita popolare si animeranno in una galleria vivente avvolta dalla musica sacra, da quella popolare e dai suoni dei vicoli di Napoli.

La valenza della mise en espace dei quadri non è meramente estetica, colui che osserva la performance vi partecipa vivendo così un’esperienza di conoscenza del corpo e del gesto dinamico, che lo avvicina maggiormente all’opera pittorica, alla sua comprensione, alle sue funzioni simboliche.

 

in scena: Serena Ferone, Andrea Fersula, Chiara Kija, Ivano Ilardi, Laura Lisanti, Antonella Mauro, Claudio Pisani, Paolo Salvatore.

 

regia: Ludovica Rambelli

aiuto regia: Dora De Maio

 

Nuova Stagione 2017

 

15 Ottobre

17 Dicembre

 

performance dalle 10,00 alle 13,00

ogni 30 minuti

Newsletter

Social Media

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Iscrizione ricevuta

Complesso Monumentale Donnaregina • Largo Donnaregina • 80138 • Napoli • Tel. 081 557 13 65 • info@museodiocesanonapoli.it

Museo di interesse Regionale delibera 383/2016 • Giunta Regionale della Campania

Clicking on 'OK' or using this website, you accept our cookie policy. OK