La Chiesa barocca di Donnaregina Nuova ed il tema della Vergine Maria

All’inizio del XVII secolo le monache del convento di Donnaregina decisero, in seguito al Concilio di Trento, di adeguarsi al nuovo gusto del tempo costruendo ex novo una chiesa moderna, di gusto barocco, la chiesa seicentesca di Donnaregina Nuova.

La Chiesa è esempio di splendore in ambito pittorico, architettonico, scultoreo rappresentando in pieno l’arte barocca napoletana.

Durante il percorso didattico guide esperte descriveranno le opere artistiche esposte nella chiesa, come i preziosi marmi policromi, le decorazioni in oro, gli affreschi seicenteschi e settecenteschi ed i tanti dipinti esposti.

La cornice barocca accoglie e si sposa in armonia di stile con i quadri esposti nel settore mariano dove, la Vergine Maria, magistralmente raffigurata nei dipinti e nelle sculture del Museo, verrà ammirata dai giovani studenti. Ognuno di loro, o il gruppo/classe, potrà realizzare una propria “opera” utilizzando materiali e tecniche differenti.

Potrebbe essere auspicabile concludere il percorso con una breve esposizione presso l’istituto scolastico o la sede museale in un periodo da scegliersi compatibilmente con le esigenze delle due istituzioni.

Il percorso è rivolto alle scuole secondarie di I° e II° grado

Il Museo effettua servizio di orario continuato dalle ore 9:30 alle ore 16:30.

Modalità

Formazione in sede o online

Per info e contatti

cderosa@museodiocesanonapoli.it
info@museodiocesanonapoli.it

081 557 13 65

Il Complesso Monumentale Donnaregina, si attiene ai protocolli Anticovid Ministeriali e regionali in materia di prevenzione, gestione e dispositivi.