Giacomo del Po
(Roma, 1652-Napoli, 1726)

Sant’Agnese

Olio su tela; cm 143 x 119
Prov.: Napoli, chiesa dell’Incoronata Madre del Buon Consiglio a Capodimonte, dalla casa di suor Maria di Gesù (Madre Landi)

Questa Santa Agnese, vestita con abiti sontuosi e preziosi dettagli, è raffigurata con spirito del tutto laico, lasciando ai soli attributi (l’agnello e la palma del martirio) la funzione evocatrice delle sue cristiane virtù. La dodicenne fu accusata di credere in Gesù e di essersi rifiutata di sacrificare agli dèi pagani. Esposta nuda per Roma, coperta soltanto dai lunghi capelli che per miracolo un angelo le aveva fatto crescere all’improvviso, venne poi giustiziata dai suoi persecutori ed è una delle prime Sante cristiane. La tela proviene dalla casa di Madre Landi, la suora distintasi in vita per opere di carità e per aver fatto edificare la Basilica dell’Incoronata Madre del Buonconsiglio a Capodimonte.